Bambino radice

Bambino radice: – s.m. [lat. puer radix] (pl. bambini radice).
– 1. Bambino o bambina che vive quotidianamente un rapporto di stretta connessione con gli elementi naturali e vegetali, con le altre specie viventi animali.
– 2. E’ bambino o bambina radice colui che si prende cura di un pezzo di paesaggio, il giardino di casa o l’albero del prato davanti alla scuola, gli animali al canile municipale o semplicemente chi lavora con altri bambini per una maggiore consapevolezza ecologica ed ecosofica, immergendosi quanto piĆ¹ possibile nel paesaggio.
Tiziano Fratus, Il sussurro degli alberi, 2013

Radice